IC MALALBERGO

IC MALALBERGO

“Un bosco in città” nella Giornata Mondiale della Terra

Print Friendly, PDF & Email

La Giornata della Terra (in inglese Earth Day), è il nome usato per indicare il giorno in cui si celebra l’ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra. Le nazioni Unite celebrano questa festa ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile. (fonte Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Giornata_della_Terra)

In occasione dell’evento della Giornata della Terra e rinnovando l’appuntamento di “Un bosco per la città” alcune classi delle scuole Primarie di Altedo e Malalbergo hanno preseziato ai lavori di piantumazione degli alberi e hanno prodotto e ricercato alcune composizione poetiche. Riportiamo alcuni esempi:

Perché gli alberi hanno le radici

Tanto tempo fa tutti gli alberi potevano camminare e se ne andavano in giro per il mondo. Volevano seguire sempre il sole. Di giorno passavano molo tempo ad osservarlo e a volte allungavano i rami per toccarlo, ma nessuno c’era mai riuscito.
Di notte, invece, lo vedevano diverso, non sapevano che era la Luna e si spaventavano. Un giorno una giovane betulla si stancò di seguire sempre il Sole perché, anche se stava ferma, aveva capito che lo poteva vedere il giorno dopo. Allora piantò le radici e non si mosse più da lì e offrì la sua chioma ai tanti animaletti che in cambio la rallegravano nella bella stagione. Il vento portò quella notizia agli altri alberi sparsi per il mondo. Tutti seguirono l’esempio della betulla e da quel giorno non camminarono più.

(autrice G.Z. classe V)

Aforismi

Fa più rumore un albero che cade che una foresta che nasce (Lao Tru)

C’è qualcuno seduto all’ombra perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa. (W.Buffett)

Anche un albero con il tronco così grande da non riuscire ad abbracciarlo ha inizio da un delicato germoglio (Proverbio Cinese)